Assemblea Generale dei Soci e degli Associati Assosvezia 2021

Data: 24-03-2021  24-03-2021

Assemblea Generale dei Soci e degli Associati Assosvezia 2021

Il collegamento tra Svezia e Italia che non si interrompe neppure con una pandemia

24 marzo 2021 – Dopo mesi di incertezze e difficoltà finalmente è arrivata l’Assemblea Generale dei Soci e degli Associati Assosvezia. Non è uno dei tanti eventi che la Camera di Commercio Italo-Svedese è sempre stata solita organizzare – prima che il Covid19 ci piombasse addosso – bensì è un momento importantissimo e fondamentale della vita associativa del nostro business network. Infatti, è con l’Assemblea Generale che si fa il resoconto dell’anno appena trascorso e si inaugura ufficialmente quello nuovo, ricco di idee, progetti ed eventi che non vediamo l’ora di realizzare. E, soprattutto, è il momento in cui si rinnova il Consiglio di Amministrazione.

Data l’unicità nel suo genere, il 2020 è stato un anno difficilissimo per ciascuno di noi e ovviamente questo non esclude le aziende. Assosvezia si è dovuta fermare più volte, ha ridimensionato in modo drastico le sue attività e portato tutti i suoi eventi online. La Cena di Gala di Santa Lucia, appuntamento irrinunciabile del nostro calendario, è stata cancellata. La stessa sorte è toccata all’estiva Festa di Midsommar e alla terza edizione dell’Assosvezia CSR Award. Un anno in sordina dedicato alla sopravvivenza. Nonostante tutto, però, non ci siamo persi d’animo e abbiamo fatto il possibile per adattarci e non interrompere i rapporti tra e con le nostre aziende. Il 2021 è finalmente arrivato e, seppur si intraveda la luce in fondo al tunnel, ancora stiamo vivendo settimane di limitazioni. Restiamo lo stesso fiduciosi che tra non molto si possa tornare alla normalità, passo dopo passo, e rincontrarci di persona. Fino ad allora, continueremo a lavorare per arrivare pronti a quel tanto agognato momento.

L’Assemblea si è aperta con il saluto della nuova Presidente Jenny Rahm, Managing Director di Mercuri International Italia e del Presidente uscente Roberto Rota, General Manager di Atlas Copco. Jenny Rahm, svedese di nascita ma ormai italiana di adozione, è il secondo Presidente proveniente dalla Svezia ed è la prima donna svedese a ricoprire questo ruolo. Con una conoscenza approfondita dell’Italia e del suo mercato, Jenny Rahm ha tutte le caratteristiche necessarie per essere a capo di Assosvezia, un’istituzione che si prefigge di fare da ponte tra i due Paesi. Anche S.E. l’Ambasciatore di Svezia in Italia Jan Björklund ha lo stesso obiettivo e nel suo saluto iniziale l’ha ribadito più volte. Il supporto dell’Ambasciata di Svezia rimane invariato, anzi, se possibile ancora più presente e indirizzato ad aiutare le aziende svedesi in Italia a gettarsi alle spalle i mesi di blocco e crisi dovuta alla pandemia.

Per quanto riguarda il punto più importante della riunione, l’elezione del nuovo Consiglio di Amministrazione, ci sono stati tanti nuovi ingressi.

Ecco la composizione del Consiglio 2021:

Ringraziamo tutti i componenti del nuovo Consiglio e anche quelli che sono usciti per sopravvenuti termini di mandato. Siamo molto orgogliosi di essere guidati da rappresentanti di aziende di altissimo livello e non vediamo l’ora di metterci al lavoro insieme sui nuovi progetti così da vedere Assosvezia crescere nuovamente nel 2021!

www.assosvezia.it | Testo di Viola Albertini


LE EDIZIONI PRECEDENTI

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin