Informativa Privacy

Informativa ai sensi dell’Art. 13 e Art. 14 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) in materia di protezione dei dati personali.

La Camera di Commercio Italo Svedese – Assosvezia considera di fondamentale importanza la tutela dei dati personali e comunica la presente informativa ai propri soci ed associati, ai loro addetti ed a coloro che fruiscono dei suoi servizi a vario titolo.

 

1. Titolare del trattamento.

Il Titolare del trattamento è la Camera di Commercio Italo Svedese – Assosvezia P.IVA 05603110965 CF 97137840159, con sede legale in – Via Agnello 6/1 20121 Milano Tel + 39 02 877524 Fax +39 02 72004082 E-Mail: info@assosvezia.it in persona del suo Presidente pro tempore (qui di seguito Assosvezia o il Titolare).

 

2. Necessità del trattamento e categorie di dati trattati

I dati sono di norma raccolti presso l’interessato in occasione della domanda di associazione ad Assosvezia o nell’ambito della prestazione dei propri servizi.

La comunicazione dei dati personali è requisito necessario per la conclusione del contratto associativo o di quello di prestazione dei servizi nonché per la partecipazione ad eventi organizzati da Assosvezia.

Le categorie di dati personali trattati comprendono:

  • informazioni di contatto: nome, luogo e data di nascita, cittadinanza, ruolo, carica, società od organizzazione, telefono, cellulare, indirizzo e-mail e indirizzo postale, codice fiscale;
  • informazioni commerciali: dati relativi ai servizi richiesti ad Assosvezia da parte dell’interessato e dati relativi ai contatti intrattenuti con parti svedesi al fine di stabilire la sussistenza dei requisiti statutari per la qualifica di socio anziché di associato;’
  • informazioni bancarie relative ai pagamenti delle quote associative e dei servizi erogati da Assosvezia;
  • credenziali di autenticazione per l’accesso all’area privata del sito web.

Assosvezia non raccoglie né tratta di propria iniziativa categorie particolari di dati personali, ivi incluse informazioni che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, lo stato di salute degli interessati.

3. Finalità del trattamento

I dati personali degli interessati potranno essere trattati per una o più delle seguenti finalità:

  1. Iscrizione ad Assosvezia e svolgimento del rapporto associativo (ad es. convocazione ad assemblee, comunicazioni ai soci, fatturazione quote associative, pagamenti, missioni).
  2. Erogazione di servizi agli interessati.
  3. Adempimento ad obblighi normativi, amministrativi e fiscali (ad es. fatturazione, scritture contabili).
  4. Tenuta dei rapporti con istituzioni pubbliche (ministero dello Sviluppo Economico, Comuni, Camere di Commercio).
  5. Promozione, organizzazione e inviti ad eventi promozionali, formativi e divulgativi di Assosvezia e di suoi soci, associati e partner (altre Camere di Commercio, Ministeri, Ambasciate ecc.).
  6. Networking tra soci e associati e terzi interessati.
  7. Promozione e organizzazione di stage e visite in azienda da parte di soci, associati, studenti, professionisti e manager.
  8. Invio di comunicazioni informative, commerciali, raccolte fondi, sponsorizzazioni, newsletter.
  9. Pubblicazione di eventi e attività di Assosvezia sul proprio sito internet, pagine di social media (ad es. twitter, facebook, linkedin, instagram).
  10. Incremento del know-how della Camera di Commercio, miglioramento dei servizi, statistiche relative ai soci, associati, scambi commerciali tra Italia e Svezia, attività di ricerca.

 

3. Basi giuridiche del trattamento

La base giuridica dei trattamenti dei dati personali è costituita da:

  • esecuzione di misure precontrattuali su richiesta dell’interessato, come la richiesta di associazione, preventivi e offerte, trasmissioni di CV e presentazioni;
  • rapporto contrattuale tra il Titolare del trattamento l’interessato, costituito dal rapporto associativo, o dall’erogazione di servizi della Camera di commercio, partecipazione ad eventi, sponsorizzazioni;
  • adempimento di obblighi legali cui è sottoposto il Titolare, quali fatturazione, contabilità, bilanci, trasparenza associativa;
  • interessi legittimi del Titolare, quali la salvaguardia dei propri diritti e del patrimonio aziendale, miglioramento del know-how della Camera di Commercio, formazione di dipendenti e stagisti, miglioramento dell’organizzazione e del suo sistema informatico, miglioramento della qualità dei servizi, redazione di articoli, trasmissione di offerte della Camera di Commercio e di suoi soci, associati e business partner convenzionati, invio di newsletters, inviti a seminari ed eventi, purché non prevalgano gli interessi e i diritti dell’interessato cliente secondo una valutazione di bilanciamento eseguita prima di ogni trattamento e fermo restando il diritto di opposizione dell’interessato per determinati trattamenti basati sull’interesse legittimo del Titolare.

 

4. Modalità di trattamento

I dati personali sono raccolti presso l’interessato e possono anche essere ottenuti da altre fonti, sia private sia accessibili al pubblico, per la finalità della corretta e completa esecuzione del rapporto contrattuale intrattenuto con il Titolare e per le finalità descritte al punto 3.

Il trattamento può essere svolto con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, salvaguardando la protezione dei dati da intrusioni, accessi non autorizzati, alterazione e perdita dei dati.

Il trattamento è svolto dal Titolare personalmente e/o dagli incaricati del trattamento e/o dal responsabile del trattamento e/o suoi incaricati, nel rispetto della normativa vigente.

I dati sono conservati in server situati in Lombardia e comunque all’interno dell’Unione Europea. Gli archivi cartacei sono situati in Lombardia in locali chiusi a chiave.

Il Titolare ha adottato le necessarie misure tecniche e organizzative di protezione dei dati per la

riservatezza, integrità e disponibilità dei dati ed in particolare impedire accessi non autorizzati, alterazione, diffusione, perdita, distruzione.

 

 

5. Conservazione di dati trattati

I dati personali dei soci, associati e clienti sono conservati per tutta la durata del rapporto associativo e per 10 anni dalla cessazione in base al termine di prescrizione decennale per i rapporti contrattuali e da quanto previsto dall’art. 2220 c.c. per quanto riguarda le scritture contabili.

I dati degli interessati appartenenti ad altre categorie sono conservati dal Titolare tenendo in considerazione gli obblighi derivanti dalla normativa vigente ed eventuali interessi legittimi di Assosvezia nel perseguimento delle finalità sopra descritte, fermo restando il diritto dell’interessato ad opporsi al trattamento nei casi previsti dalla legge e chiedere la cancellazione.

 

 

6. Comunicazione di dati personali a terzi

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge, contrattuali e relative al rapporto associativo, i dati raccolti e trattati potranno essere comunicati a terzi esclusivamente per le finalità sopra specificate a:

  • personale di Assosvezia, consiglio direttivo, gruppi di lavoro, soci, associati, business partners;
  • enti pubblici (ad es. Agenzia delle Entrate, Ministero dello Sviluppo Economico, Ambasciate);
  • assicurazioni, banche, professionisti, consulenti, società di servizi IT, inerenti all’attività di Assosvezia;
  • altre Camere di Commercio anche estere, stabilite nell’Unione Europea.

Non è intenzione del Titolare trasferire dati personali a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale, salvo che ciò avvenga su espressa richiesta e consenso informato dell’interessato.

 

7. Diritti degli interessati

L’interessato potrà esercitare in qualsiasi momento i suoi diritti riconosciuti ed in particolare ottenere:

  • la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e di ottenere l’accesso ai dati e alle seguenti informazioni (finalità del trattamento, categorie di dati personali, destinatari e/o categorie di destinatari a cui i dati sono stati e/o saranno comunicati, periodo di conservazione);
  • la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano e/o l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
  • la cancellazione dei dati personali, nei casi previsti dalla legge;
  • la limitazione al trattamento consistente nel blocco dei trattamenti per il periodo necessario agli accertamenti dallo stesso richiesti nelle ipotesi previste dalla normativa vigente;
  • la portabilità dei dati forniti al Titolare compresa la trasmissione diretta dei dati a un altro titolare del trattamento;
  • l’opposizione in qualsiasi momento ai trattamenti basati sull’interesse legittimo del Titolare (ad es. invio di newsletter, offerte, inviti, marketing, statistica, formazione).

8. Esercizio dei diritti dell’interessato e Reclami

L’interessato può esercitare i propri diritti in qualsiasi momento rivolgendosi al Titolare senza

formalità né pagamento di alcun costo aggiuntivo.

Le richieste saranno soddisfatte nel più breve tempo possibile e comunque entro un mese, salvo oggettive difficoltà riguardo alle quali sarà data comunicazione scritta entro il suddetto termine.

In caso di insoddisfazione sulle modalità di trattamento e reclami l’interessato potrà scrivere al

Titolare indirizzando la richiesta a info@assosvezia.it fermo restando il suo diritto a rivolgersi all’Autorità preposta in materia di protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it o all’autorità di controllo del diverso paese europeo in cui è residente, abita o lavora, oppure nel paese in cui ritiene sia avvenuta una violazione dei suoi dati personali.