Questa stanza non ha più pareti ma reti, reti infinite

Data: 03-05-2015  

Questa stanza non ha più pareti ma reti, reti infinite

Lo scorso mercoledì 22 ottobre i ragazzi di JCC Assosvezia hanno avuto l’opportunità di visitare la sede di Connexia, la prima full service engagement agency nell’era del social business che, attraverso l’ascolto del mercato e dei consumatori, supporta i propri clienti tramite strategie e progetti di content marketing da oltre 15 anni.

In uno scenario sempre più complesso, che ha visto il mondo della comunicazione e del marketing mutare profondamente e continuamente con l’avvento del digitale, Connexia punta su strategia, creatività e tecnologia per connettere brand e consumatori attraverso i contenuti e i canali più rilevanti.

Paolo d’Ammassa, CEO e founder di Connexia, ha raccontato ai presenti alcuni progetti che l’agenzia segue per clienti leader di mercato nei settori dell’automotive, food&beverage, fashion, travel e molti altri, che includono attività di PR e Digital PR, social media marketing, web, design, eventi, adv, ecc.

La company visit nella moderna sede in centro a Milano è poi proseguita negli uffici del quinto piano, un open space sovrastato da una piramide di vetro con vista cielo appositamente realizzato per accogliere Connexia, insieme a Doxa e alle altre società del gruppo.

La disponibilità di Paolo d’Ammassa per one to one durante e dopo il lunch break ha permesso ai ragazzi di JCC di conoscere meglio la realtà di Connexia e capire concretamente quali profili professionali lavorano nel mondo della comunicazione di oggi.

 

[ JCC e Assosvezia ringraziano Paolo e Connexia per l’ospitalità ]

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin