Word of a Board Member – Sergio Hike

Word of a Board Member – Sergio Hike

 Cari Amici,

vorrei condividere con voi la mia personale esperienza che deriva dal far parte di Assosvezia. Grazie a questo rapporto di collaborazione, i nostri due Paesi, Italia e Svezia, possono interagire, confrontarsi e condividere gli stessi valori.

Certamente l’attività svolta in Assosvezia richiede un impegno, al di là di quello lavorativo svolto nel quotidiano, ma innumerevoli sono i vantaggi che ne possono derivare se si hanno la volontà e la capacità di coglierli.

Alla luce della mia personale esperienza, una collaborazione di tale tipo può giovare e “arricchire” chiunque.

Ma cosa comporta tale collaborazione con Assosvezia e quali sono gli aspetti positivi che si possono cogliere?

  • Disporre di un network di aziende svedesi che condividono gli stessi valori e che quindi sono pronte a collaborare, opportunità non scontata in altri ambiti;
  • Sviluppare attività commerciali fra le due nazioni e quindi fornire e ricevere un “outlook” economico
  • Organizzare eventi tramite la commissione dedicata con il risultato di informare  a 360 ° i soci e condividere ed estendere la “Swedishness” con i nostri clienti (cena di Santa Lucia, ad esempio )
  • Conoscere altre realtà aziendali svedesi, capirne l’andamento e, grazie alla condivisione delle loro esperienze, confrontarsi (CEO breakfast per esempio)
  • Far parte di un gruppo allargato – gli impiegati di aziende svedesi in Italia sono oltre 75.000 – e disporre quindi di maggior potere contrattuale, cosa da non sottovalutare di questi tempi
  • Essere creativi e poter intervenire direttamente e attivamente sulle realtà delle nostre aziende.

Cosa aspettate??

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin