Staffan de Mistura inaugura la nuova stagione di Villa San Michele

Staffan de Mistura inaugura la nuova stagione di Villa San Michele

Staffan de Mistura e consorte Genevieve Foto: Lello MastroianniInizia una nuova stagione a Villa San Michele ad Anacapri. Dallo scorso maggio la direzione è stata affidata a Staffan de Mistura, diplomatico dalle origini svedesi, amante e frequentatore dell’isola azzurra fin dall’infanzia. L’ex vice-ministro degli affari esteri, già sottosegretario del governo Monti e figura di spicco delle Nazioni Unite, in veste di inviato speciale per attenuare, nelle zone di conflitto, le sofferenze della popolazione civile, è entusiasta del nuovo incarico che si appresta a svolgere: ”Vivo questo compito come un ritorno alle origini, bisogna prendere consapevolezza che a Capri arriva il mondo intero e sono certo che un luogo come Villa San Michele, possa facilitare il dialogo internazionale”. In questo clima di apertura verso l’esterno, con l’intento di rendere gli spazi museali sempre più vivi, si inserisce anche il nuovo cartellone degli appuntamenti culturali che spazierà dalla musica al teatro, dal cinema alla letteratura, avvalendosi di importanti collaborazioni con prestigiose fondazioni e rappresentanze locali e internazionali come il Comune di Anacapri e le Ambasciate d’Italia e di Svezia. Verrà inoltre istituito, per la prima volta, il Premio Axel Munthe, consegnato quest’anno al Maestro Franco Zeffirelli, quale riconoscimento alla sua luminosa carriera, nell’ambito della manifestazione ”Capri, Schermi d’Arte” a cura del giornalista Paolo Spirito.

>> Villa San Michele Eventi Culturali 2014

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin