L’appuntamento annuale per la cena di Santa Lucia celebrata da Assosvezia e i suoi soci

Data: 19-12-2013  

L’appuntamento annuale per la cena di Santa Lucia celebrata da Assosvezia e i suoi soci

Il 12 dicembre si è svolta presso l’Hotel Meliã di Milano la tradizionale cena di Santa Lucia. La cena di quest’anno è stata preparata da Björk Swedish Brasserie con la partecipazione dei cuochi diplomati all’Accademia di Grythyttan, Svezia. Per i quasi 300 ospiti presenti è stato offerto un gustoso buffet del tanto atteso Julbord, proponendo i piatti tipici della tradizione svedese. Gli chef sono stati assistiti da un gruppo di studenti dell’Istituto Alberghiero A. Olivetti di Monza.

A dare il benvenuto agli ospiti è stato il Presidente di Assosvezia Elena Alemanno, che ha espresso la sua felicità di vedere così tanti rappresentanti delle aziende svedesi in Italia e amici della Svezia presenti alla serata.

L’ospite d’onore della serata il Ministro del Commercio svedese, Ewa Björling, in visita ufficiale in Italia dal 10 al 12 dicembre, ha tenuto un discorso sull’importante presenza delle aziende e degli investimenti svedesi in Italia, grazie ai quali creano 83000 posti di lavoro. Dopo il suo discorso il Ministro ha insieme all’Ambasciatore di Svezia in Italia, Ruth Jacoby, consegnato il premio “Promotore della Svezia”.

La serata si è conclusa con l’esibizione del coro dei ragazzi del Nordiska Musikgymnasiet, che hanno intrattenuto gli ospiti con alcuni canti sacri della tradizione svedese di Santa Lucia.

Assosvezia ringrazia di cuore tutti coloro che hanno partecipato alla cena di Santa Lucia: il contributo di ognuno è stato indispensabile per l’ottima riuscita dell’evento.

Un ringraziamento speciale va ai nostri sponsor Volvo Trucks, Volvo Auto, Alfa Laval, SKF, Sandvik, Bortolin Angelo Spumanti e Vino Libero che hanno reso possibile questa indimenticabile serata.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin