Glögg di Natale

Date: 10-12-2020  10-12-2020

Glögg di Natale

Nonostante la pandemia, i lockdown, le zone rosse, arancioni e gialle, nonostante gli innumerevoli ostacoli che abbiamo affrontato negli scorsi mesi, anche quest’anno è arrivato dicembre.

Ovviamente, non abbiamo potuto festeggiare Santa Lucia con la nostra consueta Cena di Gala né con il Concerto offerto alla città di Milano presso la chiesa di San Fedele, ma lo stesso ci siamo ritrovati.

Memori dell’ottima esperienza fatta a Midsommar, abbiamo riproposto un brindisi online per festeggiare il periodo natalizio e per salutarci prima delle vacanze. Ci siamo ispirati a una tradizione natalizia svedese, quella del glögg, la versione scandinava del vin brûlé, perfetto per difendersi dal freddo dell’inverno e per farsi una coccola.

Grazie al supporto di IKEA, che generosamente ha inviato a tutti i partecipanti un pacco contente il necessario per preparare il glögg in casa, tantissimi dei membri di Assosvezia hanno potuto ritovarsi su Zoom per brindare. All’incontro virtuale, moderato dalla Vice Presidente di Assosvezia Giovanna Ardoino, ha partecipato anche S.E. l’Ambasciatore di Svezia Jan Björklund che, seppur in collegamento da Roma, ancora una volta si è dimostrato vicino alle aziende svedesi, le quali spera di poter visitare di persona al più presto.

È stato un bellissimo momento in cui salutarsi, rinsaldare i legami, gustare i sapori della Svezia e ascoltare le voci del coro del Nordiska Musikgymnasiet di Stoccolma che, a distanza, ha intonato per noi alcuni brani della tradizione natalizia svedese.

Vi diamo appuntamento all’anno prossimo, nella speranza che sia decisamente migliore di questo che sta finendo! God Jul!

SHARE ON SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin