Un sito di equity crowdfunding per finanziare le start-up

Un sito di equity crowdfunding per finanziare le start-up

Si chiama FundedByMe il nuovo sito svedese indirizzato alle start-up e a tutti coloro che hanno un’idea imprenditoriale e cercano fondi per svilupparla. Ne esistono solo tre in tutta Europa e funzionano in modo molto semplice: gli imprenditori presentano un progetto e tramite il sito interagiscono con i potenziali investitori, rispondendo alle loro domande e condividendo i dettagli del progetto. Rispetto al tradizionale crowdfunding, in cui familiari, amici e fan ricevono una ricompensa in cambio del loro supporto economico al momento di avvio dell’attività, tramite il cosiddetto equity crowdfunding i partecipanti diventano veri e propri azionisti della società: possono decidere di investire dei soldi se sono interessati a un progetto e acquisiscono così una piccola quota della società. Questo metodo permette inoltre agli imprenditori di capire se la loro idea è valida in base all’attenzione e ai feedback che ricevono dai potenziali investitori. Secondo Arno Smit, responsabile tecnologico di FundedByMe, l’idea alla base è quella di permettere a chiunque di investire anche una cifra irrisoria a sostegno di un progetto ritenuto interessante. Il sito è rivolto naturalmente alle start-up, che hanno spesso problemi a ottenere prestiti dalle banche per avviare la propria attività, mentre tramite l’equity crowdfunding possono presentarsi sul mercato già con un capitale.
Leggi l’articolo completo (in inglese):

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin