Un lavoro estivo da 100.000 Corone per gli studenti universitari

Un lavoro estivo da 100.000 Corone per gli studenti universitari

Per il terzo anno di fila Adecco Svezia ha organizzato una gara destinata agli studenti universitari per trovare un sostituto al presidente del gruppo Per-Arne Gulbrandsen durante il suo periodo di vacanze. Il vincitore si troverà a gestire per un mese una società miliardaria, ricompensato con uno stipendio di 100.000 Corone. Nel 2012 aveva vinto Emma Jungmark, 25 anni, allora studentessa di Service management all’Università di Lund, che era stata scelta tra dieci finalisti selezionati a loro volta tra 1700 candidati. La fase finale della scorsa selezione era composta da otto test, tre colloqui, diversi prove individuali più due di gruppo. Secondo la responsabile delle comunicazioni di Adecco Annelie Stenvadet, l’azienda non viene lasciata in mano a uno studente inesperto, perché la persona viene selezionata attraverso un processo di reclutamento molto approfondito ed è sostenuta da un esperto gruppo dirigenziale per tutto il periodo dell’incarico. Da parte dello studente ci si aspetta che partecipi attivamente alle attività aziendali, per esempio creando campagne di diverso genere e analizzando i risultati economici.
Leggi l’articolo completo (in svedese):

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin