Björk Swedish Brasserie

CHI SIAMO

Björk Swedish Brasserie è presente in Italia dal 2012 come progetto imprenditoriale legato al food e al design svedese.

Ha come obiettivo quello di far conoscere le eccellenze della cultura alimentare nordica attraverso un progetto di ristorazione completo. Le materie prime fondamentali, importate direttamente dalla Svezia, ne garantiscono la genuinità di sapori e di qualità. La cornice architettonica in cui prende vita è anch’essa testimone di un’eccellenza, la tradizione nordica legata ai grandi nomi del design della fine dello scorso millennio. Il progetto nasce dalla passione condivisa per la cultura scandinava tra l’imprenditrice Giuliana Rosset (già fondatrice del marchio di abbigliamento sportivo Napajiri) e Nicola Quadri (tra i maggiori esperti ed interpreti di design vintage scandinavo in Italia).

Oggi Björk Swedish Brasserie ha sede a Milano in via Panfilo Castaldi 20, all’interno del vivace e multietnico quartiere di Porta Venezia con un ristorante che esprime anche l’anima di store e gastronomia.

IERI

Björk Swedish Brasserie prende vita con il volto di ristorante svedese nel 2012 in Valle d’Aosta. È il luogo della sperimentazione e ricerca dove, con l’aiuto di Mattias Sjöblom giovane chef svedese proveniente dall’Accademia di Grythyttan, viene creato un concetto nuovo di cucina nordica contemporanea e accessibile. Nel 2013 a Milano apre Björk Side Store, il primo emporio svedese di design con un’ampia selezione di prodotti alimentari confezionati. Il riscontro da parte del pubblico è immediato e il passo alla trasformazione del negozio in spazio di somministrazione è breve e avviene dopo solo un anno.

 

OGGI

Björk Swedish Brasserie è riconosciuto come luogo unico in un contesto raffinato di design dove gustare i piatti più tipici della cultura tradizionale svedese insieme a quelli più contemporanei che da essa prendono ispirazione. La cucina nordica è legata da sempre in modo saldissimo alla natura e all’alternanza delle stagioni; proporla in Italia vuole dire rispettare questo legame attraverso la ricerca (foraging) che porta all’utilizzo di erbe e vegetali spontanei presenti anche a nord del territorio italiano, grazie alla collaborazione di botanici ed esperti.

DOMANI

L’azienda ha progetti di espansione in Italia e all’estero. Sono in fase di progettazione format di servizio diversificati a seconda dei paesi di approdo e dei target di riferimento, nel rispetto delle due anime del progetto iniziale: quella legata alla cultura gastronomica svedese e quella legata al design vintage. Il settore catering e private dinner fanno parte di un altro progetto di espansione in corso d’opera. Ristorante, store di oggetti di design e negozio di prodotti alimentari sono le declinazioni possibili del progetto.

ARTICOLI CORRELATI

COntatti

Indirizzo

Via Panfilo Castaldi, 20 – 20124 Milano (MI)