Sensibile, chiaro e affidabile: così deve essere il capo ideale per gli svedesi

Sensibile, chiaro e affidabile: così deve essere il capo ideale per gli svedesi

Secondo la ricerca Jobbkollen, condotta da TNS Sifo leader svedese nelle ricerche di mercato, solo il 2% degli svedesi pensa che il proprio capo debba essere divertente e altrettanti pensano che debba essere gentile. I 1.200 intervistati hanno affermato che le tre qualità più importanti che un capo deve avere sono sensibilità, chiarezza e affidabilità. Per gli uomini la competenza è risultata la qualità più importante, mentre per le donne la chiarezza. I giovani tra i 18 e i 24 anni ritengono invece che il capo debba essere corretto. Tra le caratteristiche peggiori che un capo può avere, invece, uomini e donne sono d’accordo sull’incompetenza: per i giovani l’incompetenza è negativa quanto la cattiveria, mentre le persone più anziane ritengono che la peggior caratteristica di un capo sia l’inaffidabilità.

Leggi l’articolo completo (in svedese):

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin