La facciata del grattacielo cambia colore grazie a una pellicola plastica

La facciata del grattacielo cambia colore grazie a una pellicola plastica

Giallo, arancione, rosso: a seconda del punto da cui lo si guarda, la facciata dell’Ideon Gateway di Lund cambia colore. L’idea è stata sviluppata dallo studio architettonico Uulas Arkitekter, che voleva creare qualcosa che riflettesse il clima di ricerca, sviluppo e cambiamento dell’Ideon Science Park, il complesso architettonico di Lund che raggruppa molte aziende che si occupano di ricerca in diversi settori. L’idea è nata da alcuni edifici ricoperti con una pellicola chiamata “radiant light film”, della quale l’azienda ha realizzato una propria versione che ha una superficie satinata per rendere i colori più tenui. La pellicola, prodotta dall’azienda americana 3M, è costituita da diversi strati di plastica sottile che non contiene né metalli né pigmenti. L’effetto si ottiene grazie al riflesso della luce attraverso gli strati di polimeri in corrispondenza della variazione di densità della pellicola, creando negli occhi di chi guarda l’illusione che l’edificio cambi colore.
Leggi qui l’articolo completo (in svedese):

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin