Gli svedesi rimangono contrari all’Euro

Gli svedesi rimangono contrari all’Euro

Aumenta il numero di coloro che voterebbe no al referendum per passare alla moneta unica, secondo quanto emerso da un’indagine dell’Istituto svedese di Statistica. Mentre a maggio avrebbe votato sì il 13,6%, oggi solo il 9,6% degli svedesi sarebbe disposto a votare a favore dell’Euro, mentre il restante 82,3% sceglierebbe la Corona. La fiducia degli svedesi nell’Euro è calata progressivamente dal referendum del 2003, in cui il 42% aveva votato sì all’Euro contro il 55,9% di voti negativi. Tra gli uomini l’11,1% è favorevole, rispetto al 15,4% rilevato nella precedente indagine di maggio, mentre solo l’8,2% delle donne voterebbe sì, rispetto all’11,8% di maggio. Sale anche il numero degli svedesi che non vorrebbero la Svezia nell’Unione Europea, dal 24,2% di maggio al 26,3% di oggi, e contemporaneamente scende la percentuale degli svedesi favorevoli all’UE, dal 46,9% di maggio al 44,6% di novembre.
Leggi l’articolo completo (in svedese):

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin