Cena di Gala di Santa Lucia 2021

Date: 14-12-2021  14-12-2021

Cena di Gala di Santa Lucia 2021

Un ritorno in grande stile

Dopo un anno di stop forzato, siamo tornati a celebrare la Svezia e le sue tradizioni, com’era sempre stata nostra abitudine fare. Nel 2020 non avevamo potuto organizzare la tanto attesa Cena di Gala di Santa Lucia, ma quest’anno, grazie a una situazione generale più favorevole, non abbiamo voluto né potuto rinunciare a questo appuntamento imperdibile. Siamo tornati di nuovo alla Società del Giardino a Milano, location che abbiamo scelto per la quinta volta per via delle sue belle sale storiche.

Per questa edizione le decorazioni della sala e dei tavoli sono state curate da IKEA che ha reinterpretato i suoi prodotti per dar loro un nuovo utilizzo adatto anche alle festività. Per quanto riguarda il sapori, ancora una volta gli chef di Björk Swedish Brasserie hanno preparato tutti i piatti svedesi tipici del periodo natalizio. A differenza degli scorsi anni, però, non è stato possibile ricreare lo Julbord, ovvero il tipico buffet natalizio ricco di ogni leccornìa, a causa delle norme a contrasto del Covid19 che abbiamo rispettato. Nonostante ciò, gli stessi identici sapori sono stati proposti sotto forma di una cena placée pensata per essere un percorso olfattivo e degustativo.

Filippa Lagerbäck, madrina della serata, ha introdotto la padrona di casa Jenny Rahm, Presidente della Camera di Commercio Italo-Svedese Assosvezia e Managing Director di Mercuri International Italia, che ha calorosamente dato il benvenuto a tutti gli ospiti della serata. Dopo tanti mesi in cui le attività si sono dovute fermare, l’emozione per il ritorno ai festeggiamenti in presenza era tanta e traspariva dalle parole della Presidente. Subito dopo di lei ha preso la parola Sua Eccellenza l’Ambasciatore di Svezia in Italia Jan Björklund, che per la prima volta dall’inizio del suo mandato, allora in piena emergenza da pandemia, ha potuto incontrare così tante delle aziende svedesi riunite in una sola sala. L’Ambasciatore è stato accompagnato anche da Maria Åkerlund De Francisco, Primo Consigliere dell’Ambasciata di Svezia.

Appena prima dell’arrivo dei dolci, le luci in sala si sono spente e ha fatto il suo ingresso il coro del Conservatorio di Stoccolma Nordiska Musikgymnasiet. Illuminati solo dalle candele, il corso ha intonato i canti del repertorio natalizio svedese. L’atmosfera è rimasta come sospesa per tutta la durata del concerto. Uscito il coro, la cena è ripartita con l’arrivo in tavola di una gustosa cheesecake alla mora artica e di deliziose praline al cioccolato. Al termine della serata, tutti gli ospiti sono stati omaggiati di una giftbag contenente delizie gastronomiche italo-svedesi.

Ringraziamo tutti i generosi sponsor della serata: Nordea | Alfa Laval | Atlas Copco | AxFlow | Business Sweden | Essity | Gunnebo | IKEA | Mercuri International | Mercuri Urval | SKF | Italia-Svezia | Volvo Buses | Volvo Construction Equipment | Volvo Trucks e vi diamo appuntamento al 2022.

God Jul e Gott Nytt år!

www.assosvezia.it | Testo di Viola Albertini | immagini di Valentina Capitanio


LE EDIZIONI PRECEDENTI

2019 | 2018 | 2017 2016 | 2015 | 2014 | 2013

SHARE ON SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin