Aumentano i redditi degli svedesi rispetto al resto dell’UE

Aumentano i redditi degli svedesi rispetto al resto dell’UE

Il reddito medio disponibile in Svezia è aumentato più velocemente che negli altri Paesi europei. Nel 2005, infatti, la Svezia aveva un reddito medio disponibile tra i più bassi dell’Europa occidentale, mentre nel 2010 risulta all’ottavo posto tra i Paesi considerati nella classifica stilata dall’Istituto svedese di Statistica. L’indagine ha evidenziato che nel periodo 2005-2010 i redditi sono aumentati in tutti i Paesi europei tranne che in Lussemburgo, ma solo i Paesi dell’Europa dell’Est hanno registrato aumenti maggiori rispetto alla Svezia. Le famiglie inglesi hanno registrato un aumento minimo, mentre quello delle famiglie danesi e tedesche è la metà di quello registrato dalle famiglie svedesi. Contemporaneamente è aumentato però il numero di persone a rischio di povertà, che secondo le soglie dell’UE comprende chi ha un reddito disponibile per consumo unitario inferiore al 60% del reddito medio nazionale. Gli svedesi compresi in questo gruppo sono aumentati dal 10% del 2005 al 13% del 2010, anche se il rischio di povertà in Svezia rimane molto più basso rispetto alla media europea.
Leggi l’articolo completo (in svedese):

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin