O sole mio: cresce l’interesse verso i PPA grazie alla realizzazione di grandi parchi fotovoltaici senza incentivi

O sole mio: cresce l’interesse verso i PPA grazie alla realizzazione di grandi parchi fotovoltaici senza incentivi

Cresce in fretta il mercato delle rinnovabili in Svezia. Il fornitore di attrezzature per l’energia solare Eneo Solutions avvierà a breve la costruzione di un nuovo impianto solare fotovoltaico che si estenderà su una superficie di 13 ettari di proprietà della multi-utility Tekniska verken, che opera nei settori ambiente, energia, calore, reti e tecnologie per le smart city a Linköping. Con circa 12 MW di capacità installata sarà il più grande impianto solare del Paese e richiederà un investimento complessivo consistente da parte della Swedbank che ha firmato un Power Purchase Agreement di 20 anni per l’acquisto dell’energia elettrica generata dai futuri pannelli. “I contratti PPA si stanno affermando nei Paesi nordici come uno degli strumenti più efficaci per fornire certezza finanziaria agli sviluppatori di impianti a energie rinnovabili, anche in assenza di incentivi” spiega Matilda Hjalte, portavoce di Eneo. Si tratta infatti di contratti a lungo termine in cui un’azienda accetta di acquistare elettricità direttamente da un produttore di energia a un prezzo fisso per kWh, con una copertura contro eventuali fluttuazioni dei prezzi energetici. Il nuovo parco solare dovrebbe entrare in esercizio verso la metà del 2020 e si stima che genererà circa 11.500 MWh all’anno, garantendo la fornitura energetica necessaria al consumo medio annuale di  2.300 abitazioni.

Fonte: 1

Traduzione a cura di Ida Montrasio

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin