Dal supermercato al frigorifero: l’ultima frontiera dell’home delivery

Dal supermercato al frigorifero: l’ultima frontiera dell’home delivery

La snervante attesa del corriere che non arriva mai è finita. Attraverso il nuovo servizio a domicilio offerto dall’azienda di Göteborg Zesec of Sweden, sarà possibile ricevere la spesa direttamente nel frigorifero di casa, grazie a un sistema intelligente di chiavi elettroniche che permette al corriere di consegnare la spesa in autonomia quando in casa non c’è nessuno. “Vogliamo garantire un’esperienza d’acquisto online sicura e su misura ai nostri clienti” spiega Thomas Rejmell, fondatore di Zesec of Sweden, descrivendo il servizio che non si limita all’acquisto di prodotti alimentari, ma può essere usato anche per la consegna di pacchi, oltre che a permettere l’accesso in casa a operai piuttosto che ai dogsitter. Inoltre, per chi ha qualche remora a dare libero accesso in casa a uno sconosciuto, Zesec offre la possibilità al cliente di seguire la consegna in tempo reale tramite un sistema di video sorveglianza. In tutto questo l’investimento a carico del consumatore è minimo, infatti il software necessario viene installato senza costi aggiuntivi rispetto all’abbonamento che costa 49 SEK al mese. “Crediamo che la nostra formula servirà a migliorare vita quotidiana degli svedesi” conclude Thomas Rejmell aggiungendo un commento sull’aspetto sostenibile del servizio. La maggiore autonomia degli slot di consegna permetterà infatti la pianificazione di un percorso di drop-off più intelligente riducendo le emissioni dei furgoncini e permettendo ai fattorini di lavorare in orari più consoni.

Fonte: 1

Traduzione a cura di Ida Montrasio

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin