Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Mano nella mano

rassegna stampa svedese assosvezia mano lgbt semafori gay friendly gay pride festival

L’omino rosso e verde dei semafori non sarà più solo. Dopo Londra e Vienna arrivano anche a Stoccolma le nuove lanterne semaforiche che al posto delle classiche luci avranno delle mascherine personalizzate con coppie di uomini e donne che si tengono per mano. “I semafori gay friendly rappresentano un segnale tangibile per coloro che attraversano le due sponde dell’incrocio, un gesto simbolico per sensibilizzare i cittadini sul tema delle pari opportunità” spiega il consigliere comunale responsabile del traffico urbano Daniel Helldén a dimostrazione dell’impegno della città nel sostegno delle tematiche LGBT. Sarà un’installazione temporanea realizzata in occasione del Gay Pride Festival che si terrà nella capitale svedese tra il 31 luglio e il 6 agosto.

Traduzione a cura di: Ida Montrasio