Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Cena di Gala di Santa Lucia 2016

cena di gala di santa lucia 2016 società del giardino principessa ereditaria victoria di svezia principe daniel anna ekstrom ministro camera di commercio italo svedese assosvezia

Una serata unica e irripetibile, resa indimenticabile dai tantissimi partecipanti festosi che vi hanno preso parte, ma soprattutto dalla presenza di tre Ospiti d’Onore: S.A.R. la Principessa Ereditaria Victoria di Svezia, S.A.R. il Principe Daniel e il Ministro svedese Anna Ekström.

Si può tranquillamente dire che il 16 dicembre sia stata una di quelle giornate che capitano poche volte nella vita. Le celebrazioni di Santa Lucia, tanto care sia alla Svezia, sia all’Italia, sono state il leitmotiv che ha contraddistinto lo scorrere delle ore. Come ogni anno, il coro del Nordiska Musikgymnasiet, il Conservatorio di Stoccolma, è arrivato a Milano per esibirsi in una serie di concerti di canti tradizionali natalizi svedesi. Dopo un paio di concerti aziendali presso i soci Volvo Trucks e Studio Legale De Berti Jacchia Franchini Forlani, il coro si è esibito alla chiesa di San Fedele a Milano. È ormai una tradizione fortemente radicata quella che vede Assosvezia offrire alla città di Milano e alla sua popolazione il concerto di S. Lucia, che si contraddistingue per l’atmosfera magica e l’affetto delle persone che tornano anno dopo anno ad ascoltarli.

All’imbrunire è stato il momento di dar inizio alla parte più solenne delle celebrazioni. Dalle ore 18:30 gli ospiti della Cena di Gala di Santa Lucia – per il secondo anno organizzata a Palazzo Spinola, l’incantevole sede della prestigiosa Società del Giardino – sono potuti entrare nelle sale riservate all’aperitivo. Circa un’ora dedicata alla convivialità e all’approfondimento dei rapporti già sviluppati durante il corso dell’anno durante gli eventi del palinsesto di Assosvezia. In contemporanea con l’aperitivo, una delegazione formata dai Consiglieri di Assosvezia, il Vice Sindaco di Milano Anna Scavuzzo, il Console Onorario di Svezia a Milano Marco Frazzica, il Presidente della Società del Giardino Avv. Massimo Giorgio Cerutti e Filippa Lagerbäck si è trovata per accogliere e avere un incontro privato con gli Ospiti d’Onore in quel momento in arrivo. All’interno di una delle eleganti sale di Palazzo Spinola, il Presidente di Assosvezia Sergio Hicke ha ufficialmente accolto S.A.R. la Principessa Ereditaria Victoria di Svezia, S.A.R. il Principe Daniel e il Ministro svedese della scuola secondaria superiore e dell’istruzione e formazione degli adulti Anna Ekström, accompagnati da S.E. l’Ambasciatore di Svezia in Italia Robert Rydberg e da una piccola delegazione della Corte Reale al loro seguito. Qui, dopo un giro di presentazioni e saluti, accompagnati da un’ondata di scatti e flash ad opera della stampa accreditata, la Coppia Reale e il Ministro hanno potuto scambiare qualche parola con la delegazione di Assosvezia, approfondendo le tematiche legate al mondo delle aziende svedesi in Italia. Dopo un veloce tour di alcune delle stanze più belle del palazzo, tra cui la celebre Sala della Scherma, la Coppia Reale ha fatto il suo ingresso nella Sala d’Oro, dove già erano riuniti gli altri ospiti della Cena di Gala e dando così ufficialmente inizio alla serata.

cena di gala di santa lucia 2016 società del giardino principessa ereditaria victoria di svezia principe daniel anna ekstrom ministro camera di commercio italo svedese assosvezia

Annunciati dalla conduttrice della serata Filippa Lagerbäck e accolti da uno scroscio di applausi e sorrisi, gli Ospiti d’Onore si sono accomodati ai loro tavoli e il Presidente di Assosvezia Sergio Hicke ha proceduto a dare il benvenuto a tutti i presenti, ringraziandoli della loro graditissima partecipazione e illustrando brevemente gli importanti risultati raggiunti dalla Camera di Commercio durante il 2016. La parola è quindi passata a S.E. l’Ambasciatore di Svezia in Italia Robert Rydberg, felice di tornare a Milano a onorare le tradizioni dedicate a Santa Lucia e dell’ottima collaborazione del Team Sweden in Italia. Subito dopo è stato il turno dell’intervento del Vice Sindaco di Milano Anna Scavuzzo, che ha portato il saluto delle istituzioni meneghine. Ultima, ma di certo non per ordine di importanza, è stata S.A.R. la Principessa Ereditaria Victoria di Svezia, che ha ringraziato tutte le aziende svedesi presenti alla serata e sottolineato il forte legame esistente tra i due Paesi.

Terminati i saluti di rito iniziali, sono state aperte le porte d’accesso ai buffet del Julbord, ancora una volta preparati ad arte da Björk Swedish Brasserie e dagli chef appositamente arrivati dall’Accademia di Grythyttan in Svezia, e gli ospiti hanno potuto così riempire i loro piatti con tante prelibatezze natalizie tipiche della cucina svedese. Intanto gli allievi dell’Istituto Professionale dei Servizi per l’Enogastronomia e Commerciali “A. Olivetti” di Monza, con grande professionalità hanno provveduto ad assistere gli ospiti in sala dispensando bevande. Mentre la cena si stava svolgendo in modo scorrevole e allegro, tra i brindisi con gli snaps e le chiacchiere tra i tavoli, ha fatto il suo ingresso in sala il quadro donato ad Assosvezia dall’artista Sergio Rando. Il Presidente Sergio Hicke ha accettato la donazione, che verrà in seguito rivenduta e i cui proventi verranno destinati all’organizzazione no-profit Save the Children.

Il quadro è stato trasportato fuori dalla sala per lasciar spazio al momento più magico e atteso di tutta la serata, ovvero l’esibizione del coro. Con le luci abbassate e in silenzio religioso, gli ospiti in Sala d’Oro hanno assistito all’ingresso del corteo di Santa Lucia durante il quale il coro ha splendidamente intonato alcuni dei canti più famosi del repertorio natalizio fino ad arrivare a posizionarsi nel punto prestabilito. Qui è iniziato il vero e proprio concerto, durato circa 30 minuti e che ha lasciato estasiati tutti i presenti per la bellezza del canto. Allo stesso modo dell’ingresso, il coro è uscito continuando a cantare. A questo punto è stato aperto il buffet dei dolci e, in seguito, gli Ospiti d’Onore hanno lasciato la Cena ringraziando per l’accoglienza e l’organizzazione della serata. La Cena di Gala è continuata ancora per un po’ e poi, entro mezzanotte, si è conclusa ufficialmente anche per tutti gli altri partecipanti ancora in sala.
cena di gala di santa lucia 2016 società del giardino principessa ereditaria victoria di svezia principe daniel anna ekstrom ministro camera di commercio italo svedese assosvezia

Assosvezia ringrazia di cuore gli sponsor della serata: Volvo Trucks, Alfa Laval, Ericsson, Atlas Copco, Gunnebo, Nordea, Sandvik, Business Sweden e IKEA e tutti gli ospiti che hanno partecipato a questa indimenticabile serata!

cena di gala di santa lucia 2016 società del giardino principessa ereditaria victoria di svezia principe daniel anna ekstrom ministro camera di commercio italo svedese assosvezia

 www.assosvezia.it | Testo di Viola Albertini

Articolo Precedente:

Articolo Successivo: